top of page

Il nome del vino è un riferimento al suo vitigno principale, il Negroamaro, formato dai termini ‘Niger’ e ‘Mavros’, entrambi significanti, appunto, ‘nero’. Nero racchiude il mistero e la magia della notte, quando i sensi si acuiscono e la percezione di ciò che ci circonda si fonde nell’oscurità e nella sua quiete maestosa.

Conti Zecca 2019 "Nero"

€ 26,90Prezzo
Ne restano solo: 7
  • Vendemmia: 2019

    Denominazione: Salento Rosso IGP

    Uve: Negroamaro e Cabernet Sauvignon

    Affinamento: Maturazione in legno e successivo affinamento in bottiglia.

    Alcol: 14% 

    Formato: 0,75 l

    Temperatura ideale: 16-18 °C

    Tipologia: Rosso

Prodotti correlati