top of page

La punta di diamante della Tenuta nasce nel 1993 e si afferma subito come un fuoriclasse. Le selezionatissime uve destinate a questo grande rosso provengono dal Vigneto Lupicaia, ubicato nella parte più vocata dell’azienda e delimitato da filari di eucalipti. Lupicaia deve il suo nome a un toponimo locale che trae origine dall'omonimo ruscello dove anticamente si avvistavano i lupi.

Costantemente premiato dalla critica enologica nazionale e internazionale come uno dei più grandi vini italiani, Lupicaia è un prodotto di grande carattere, un rosso corposo con aromi complessi. Un vino da invecchiamento e meditazione.

Lupicaia è composto prevalentemente da uve Cabernet Sauvignon. L’affinamento avviene separatamente in tonneaux d’Allier per 22 mesi circa, vi è poi un successivo assemblaggio e un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia prima di essere commercializzato.

Questo vino nasce dall'attenzione e dalla cura posta in tutti i processi della sua produzione, come la selezione manuale dei migliori grappoli e l'invecchiamento in tonneaux. Viene prodotto in 30.000 bottiglie l’anno.

Castello del Terriccio 1994 Lupicaia

€ 140,00 Prezzo regolare
€ 120,00Prezzo scontato
  • Vendemmia: 1994

    Denominazione: I.G.T. Rosso Toscana

    Uve: Cabernet Sauvignon, Petit Verdot

    Alcol: 13,0%

    Formato: 0,75 l

    Temperatura ideale: 18-20 °C

    Tipologia: Rosso

    Condizioni: Ottime

    Regime Fiscale: Regime del Margine

     

    Note: Trecalici esegue controlli visivi su tutte le bottiglie in vendita. Tuttavia, la qualità del contenuto non può essere garantita. Le bottiglie vengono acquistate così come sono presentate ("visto e piaciuto").  

Prodotti correlati