top of page

PICCOLE PERLE DA SCOPRIRE

Box Di Majo.png

Sanniti e Romani,
i vitigni antichi del MOLISE

DI MAJO NORANTE
Molise

Di Majo Norante produce vini da uve proprie sin dall'Ottocento, esclusivamente dagli 123 ettari dell'antico feudo dei Marchesi Norante di Santa Cristina.

Nel Molise il vino ha una tradizione che risale ai Sanniti e ai Romani, i quali vi introdussero la coltivazione della vite. I metodi di produzione sono quelli tramandati da una generazione all'altra nell'Appennino meridionale.

Viene sacrificata produttività ed omologazione del gusto al perseguimento costante della qualità e della tipicità.

PRIMA
Zona:
Ramitello (CB)

Di Majo Falanghina.jpg

DI MAJO NORANTE

Falanghina 2022

Annata
2022

Denominazione
Falanghina del Molise DOC

Vitigni

Falanghina

Vinificazione
Macerazione a contatto con le bucce per 24-36 ore. Fermentazione in vasche d'acciaio a
16-18 °C. Fermentazione malolattica completa.

Tipologia
Bianco

Formato
0,75l

Abbinamenti
Vino da tutto pasto, ottimo con crostacei, antipasti magri, primi piatti e cucina di pesce.

Note degustative

'Falanghina' della cantina Di Majo Norante si presenta di colore giallo paglierino dorato con riflessi verdognoli. Profumo fresco, gradevole con sentore di ginestre. Gusto ampio con piacevole retrogusto amarotico che ricorda il melograno.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Gradazione alcolica: 13,5%

Curiosità

Antico vitigno molto apprezzato dai Sanniti, che lo consideravano fra i migliori della loro tradizione enoica.

SECONDA
Zona:
 Contrada Cocciolete,
Campomarino (CB)

Di Majo Remì.jpg

DI MAJO NORANTE

Ramì 2022

Annata
2022

Denominazione
Falanghina del Molise DOC

Vitigni
90% Falanghina e 10% Greco


Vinificazione
Macerazione a freddo a contatto con le bucce per 24-36 ore. Fermentazione in vasche d'acciaio a 16-18 °C. Fermentazione malolattica completa.

Tipologia
Bianco

Formato
0,75l

Abbinamenti
Vino da tutto pasto, ottimo con crostacei, antipasti magri, primi piatti e cucina di pesce.

Note degustative

'Ramì' della cantina Di Majo Norante si presenta di colore giallo paglierino. Profumo fresco, gradevole e persistente con sentore di frutta matura, pesca ed albicocca. 

Gusto secco, morbido, ampio, leggermente acidulo, con retrogusto aromatico di mandorla, caratteristico del vigneto.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Gradazione alcolica: 13,5%

TERZA
Zona:
 Contrada Cocciolete,
Campomarino (CB)

Di Majo Greco.jpg

DI MAJO NORANTE

Greco 2022

Annata
2022

Denominazione
Greco del Molise DOC

Vitigni

Greco

Vinificazione
Macerazione a freddo a contatto con le bucce per 24-36 ore. Fermentazione in vasche d'acciaio a 16-18 °C.

Tipologia
Bianco

Formato
0,75l

Abbinamenti
Si accompagna a cibi delicati, frutti di mare, primi piatti, pesce e formaggi.

Note degustative

'Greco' della cantina Di Majo Norante si presenta di colore giallo paglierino vivace e brillante.

Profumo ampio ed intenso, fruttato. 

Sapore secco e morbido con sentori di frutta secca.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Gradazione alcolica: 13%

Curiosità

Secondo Aristotele questo antico vitigno proveniva dalla Tessaglia.

Catone, Varrone e Virgilio decantarono i rari pregi di quest’uva, distinguendone cinque cloni tra cui la più famosa è la Aminea Gemina Maior, dalla quale deriva questo vino.

Logo.jpg
Mappa.png

Località
Campomarino

Ettari
123 Ha

Produzione annuale
800.000 bottiglie

Note

Coltivazione biologica con certificazione ICEA.

Terroir
Argilloso, in parte sabbioso.

 

bottom of page